Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



25 Settembre 2016 - Ore 02:15


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
Sottocategoria Brescia Brescia     Sottocategoria Lumezzane Lumezzane     Sottocategoria Montichiari Montichiari     Sottocategoria Salò Salò     Sottocategoria Femminile Femminile     Sottocategoria BASKET BASKET     Sottocategoria RUGBY RUGBY     Sottocategoria SCI SCI     Sottocategoria MOTORI MOTORI     Sottocategoria VOLLEY VOLLEY     Sottocategoria NAUTICA NAUTICA     Sottocategoria BICI BICI     Sottocategoria GOLF GOLF     Sottocategoria ARTI MARZIALI ARTI MARZIALI     Sottocategoria PALLAMANO PALLAMANO     Sottocategoria NUOTO NUOTO     Sottocategoria CSI CSI     Sottocategoria TENNIS TENNIS     Sottocategoria CORSA CORSA     Sottocategoria CALCIO CALCIO     Sottocategoria GINNASTICA GINNASTICA    
SPORT
Basket, consegnato a Graziella Bragaglio il Premio Fioretti
Si è svolta ieri mattina alla Sala Conferenze del MAMbo-Museo d’Arte Moderna di Bologna la cerimonia di presentazione dei campionati di Serie A2 Citroën e Serie B, alla presenza di Giovanni Petrucci, presidente della Federbasket, e di Pietro Basciano, presidente di LNP. La presentazione della nuova stagione è stata l’occasione per ospitare la consegna del Premio ‘Gabriele Fioretti’, assegnato al dirigente dell’anno in Serie A2 Citroën. Vincitrice dell’edizione 2016 del premio è stata Graziella Bragaglio, presidente del Basket Brescia Leonessa capace di conquistare la promozione in Serie A al termine della scorsa stagione. Il premio è stato assegnato in base ai risultati ottenuti dal Basket Brescia Leonessa nelle sei voci che contribuiscono a stilare la grad

Commenti
sab 24 set 2016, ore 08.31
SPORT E SOLIDARIETA'
Metalleghe, al PalaGeorge con Foppapedretti e Ambra per aiutare Amatrice
Giovedì 29 settembre il PalaGeorge accende le luci sulla nuova stagione di volley femminile: in campo per l’ottavo appuntamento col Memorial Peroni ci saranno Metalleghe Montichiari e Foppapedretti Bergamo e quest’anno in parterre ci sarà Ambra Angiolini che con l’iniziativa #ionontremo promuove una raccolta fondi che lei stessa consegnerà al sindaco di Amatrice. La serata sarà ricca di appuntamenti per i tifosi: sarà presentata ufficialmente la prima squadra di coach Barbieri che il 15 ottobre vedrà l’avvio della sua terza stagione in serie A1 e durante il riscaldamento pre-partita, dalle 19.30, sfilerà anche tutto il settore giovanile con staff e dirigenti. Alle 20.00 fischio di inizio del match tra Montichiari e Foppapedretti Bergamo, sempre dis

Commenti
sab 24 set 2016, ore 08.00
SPORT
Rugby Brescia: domenica a Rovato il primo "Memorial Gigi Mondini"
Si svolgerà domenica 25 settembre dalle 16.15 allo Stadio “Giulio e Silvio Pagani” di Rovato (Via I° Maggio, 4) la prima edizione del "Memorial Gigi Mondini", che vedrà scendere in campo i padroni di casa di Rovato Rugby (Serie B), la neonata compagine di Franciacorta Rugby (Serie C1) e il Rugby Brescia. Le tre Società, con Franciacorta che farà le veci di Ospitaletto, rappresentano le compagini in cui ha militato Luigi Mondini, scomparso il 26 agosto 2014. Ma tutto il weekend sarà una vera e propria festa all'insegna della palla a ovale per il Rovato Rugby, visto che la Società bresciana festeggerà il quarantesimo anno di fondazione: si parte sabato 24 settembre con il Primo Memorial "Renata Bellini", Torneo femminile di rugby seven pe

Commenti
ven 23 set 2016, ore 18.48
 
Renzi e il referendum costituzionale, il mio sì è critico
BRAGAGLIO di Claudio Bragaglio - Aderendo, nel gennaio 2016, al “ Comitato del Sì al Referendum”, promosso dal PD di S.Polo, mi erano ben chiare le implicazioni. Un “Sì critico”, il mio, non per dubbi, ma per motivazioni distanti da pregiudizi. Al punto da confermare il mio Sì “nonostante” gli argomenti di alcuni suoi sostenitori. Renzi e Boschi inclusi. Penso ad alcune loro improvvide posizioni. Che – anche per “moral suasion” di Napolitano e Mattarella - hanno registrato una virata quanto mai opportuna. Con l’ammissione di errori ed un cambio di direzione, per non porre a rischio l’esito referendario, prima immaginato invece come una marcia trionfale. Un “Sì critico”, accolto da opposte ed acide ironie. Per gli uni, un errore nella battaglia campale che traccia il solco al di qua ed al di là del renzismo. Per gli altri, il tentativo di bagnar le polveri delle cannonate co
 
Piazza Loggia, non fu una strage di Stato
Alfredo Bazoli di Alfredo Bazoli - Ho letto le motivazioni dell’ultima sentenza sulla strage di piazza loggia. Quella che condanna i due esponenti veneti di Ordine Nuovo imputati, Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte. E sono rimasto colpito dalla capacità che ha avuto la Corte d’assise di Milano di ricomporre il puzzle degli indizi raccolti nella lunga inchiesta in un quadro convincente, coerente, lucido. Ciò è stato possibile per le tenacia inesausta degli inquirenti, e in particolare per una serie di elementi di prova raccolti anche negli ultimissimi anni, a processo in corso, che hanno consentito di superare anche gli ultimi residui dubbi. Manca ancora il giudizio finale della Cassazione, ma questa volta ho la convinzione che le acquisizioni e la ricostruzione operata dalla corte saranno in grado di superare anche l’ultimo vaglio di legittimità. Se così sarà, finalmente non solo noi familiari ma il nostro paese avrà una


(a.tortelli) Il centrodestra in città ha bisogno di una sferzata, deve superare i personalismi, unire le forze ed esprimere un candidato sindaco entro pochi mesi. Ripartendo dall'esperienza di Adriano Paroli. A lanciare l'appello è Mario Labolani, ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Brescia, oggi responsabile del Dipartimento regionale territorio di Fratelli d'Italia. Dopo la sconfitta elettorale e una parentesi lavorativa al Pirellone, Labolani ha cambiat
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














SPORT
Domenica a Lonato i campionati regionali di tiro con l'arco
Domenica 130 arcieri arriveranno nel Bresciano da tutta la Lombardia per il campionato regionale 3D (tiro alla sagoma). Un appuntamento che sarà ospitato dal Parco Vezzola, adiacente alla cava Campagnoli di via Lavagnone, nel margine orientale del Comune di Lonato del Garda. La competizione, aperta al pubblico e gratuita, inizierà alle 9.30 e continuerà fino alle 17. Da mattina a sera, dunque, il Parco Vezzola diventerà suggestiva cornice per un evento che vedrà gareggiare longbow (l’arco di legno di Robin Hood) e compound (gli ipertecnologici archi provvisti di carrucole, mirini, stabilizzazioni e sganci meccanici) sulle 24 piazzole tracciate dagli Arcieri Pro Desenzano. La gara è un appuntamento fisso del calendario Fitardo grazie al generoso supporto di Vezzola SpA che mette a di

Commenti
ven 23 set 2016, ore 17.46
SPORT
Vanessa Ferrari: l'intervento è riuscito
Vanessa Ferrari si è sottoposta ieri all’intervento chirurgico al tendine d’Achille sinistro e tutto è andato bene. La stessa ginnasta, arrivata quarta agli scorsi giochi di Rio, ha rassicurato i fan con un messaggio Instagram: “Intervento terminato, sono ancora un po’ ko per l’anestesia, per il resto sembra tutto bene. Già che c’ero abbiamo ritoccato anche il tendine destro!”. Doppia operazione quindi per la campionessa bresciana, che è ricoverata proprio nel Policlinico della sua città. Per il rientro non c’è ancora una data prevista, tutto dipende da come andrà la riabilitazione, ma l’intervento, anzi gli interventi a cui si è sottoposta, avevano proprio lo scopo di rinviare il ritiro e prolungare la carriera delle ven

Commenti
ven 23 set 2016, ore 16.28
VOLLEY
Test con la Saugella, Millenium sconfitta, ma i segnali sono positivi
«È stata sicuramente una prova più corale rispetto alle prime uscite – commenta il vice allenatore Marco “Wizzy” Zanelli – si sono visti funzionare alcuni meccanismi di squadra su cui abbiamo lavorato nelle ultime settimane. In questi 20 giorni che ci separano dall’inizio del campionato cercheremo di perfezionare la precisone in tutti fondamentali, e togliere le piccole sbavature che in un campionato lungo e difficile come la A2 fanno la differenza». Dello stesso avviso tutta la dirigenza bresciana: «Si sono viste delle belle giocate e stiamo crescendo settimana dopo settimana grazie al lavoro di qualità del nostro staff. Qualche ingenuità di troppo c’è stata, qualche pallonetto avversario andato a segno che ha fatto arrabbiare il coach, ma a

Commenti
gio 22 set 2016, ore 19.21
SPORT
La Germani Basket Brescia vince e convince, lo show di Landry affonda la Tezenis Verona
L’uragano Landry si abbatte sulla Tezenis Verona e la Germani batte la Scaligera 97-63, mettendo in bacheca l’edizione 2016 del ‘Trofeo Irma e Adriano Mingotti’. L’aria di Montichiari fa bene allo statunitense della Germani, che segna 34 punti (27 nel solo primo tempo) deliziando il pubblico presente sugli spalti del PalaGeorge. Seguendo l’esempio del suo americano, la squadra di Diana, concentrata dal 1′ al 40′, fa valere la differenza di categoria nei confronti di un avversario in evidente rodaggio e compie un altro importante passo avanti verso gli impegni ufficiali, che inizieranno tra dieci giorni sul parquet della Vuelle Pesaro. LA PARTITA - La Germani spinge il piede sull’acceleratore in avvio di partita, affidandosi ai propri lunghi (Landry in doppia cifra già d

Commenti
gio 22 set 2016, ore 08.58
CALCIO SERIE B
Brescia – Carpi: bella partita ma è pareggio
Sfida emozionante e bella partita quella che si è vista giocare ieri tra Brescia e Carpi. La squadra lombarda doveva risollevarsi dopo la sconfitta con il Pisa e fino al 50’ minuto di gioco, questi 3 punti erano alla portata, poi il pareggio del Carpi. Emiliani molto bravi, visto che arrivavano in piena emergenza e con un panchina formata solo da 7 giocatori. Formazione 4-4-1-1 con Lollo a supporto di Lasagna. Brocchi preferisce invece Calabresi a Lancini, Ndoj per Bisoli, Torregrossa per Bonazzoli. Viene schierato anche il capocannoniere della squadra, Antonio Caracciolo, al rientro dopo la squalifica di un turno. Nonostante un ottimo avvio del Brescia, è il Carpi a trovare il gol che sblocca il match. Lancio lungo, palla a Lasagna che dribla Minelli e segna al 20’ del primo tempo. Vantagg

Commenti
mer 21 set 2016, ore 19.08
CALCIO, SERIE B
Brescia, ripartire da Carpi per dimenticare la sconfitta con il Pisa
Una sconfitta che brucia perché immeritata. Riparte dal bel gioco dimostrato e dalla voglia di far bene il Brescia di mister Brocchi dopo il passo falso col Pisa e in attesa della sfida casalinga contro il Carpi di Castori. Una grossa opportunità sprecata, secondo l'allenatore delle Rondinelle che spera di vedere lo stesso atteggiamento dei suoi ragazzi nel match contro una delle favorite per la vittoria finale del campionato. Pisa – Brescia 1-0: la cronaca PISA (4-3-3): Ujkani; Golubovic, Del Fabro, Lisuzzo, Longhi; Verna, Di Tacchio, Sanseverino; Lores, Çani (46' Peralta), Mannini (58' Eusepi). A disp. Cardelli, Giacobbe, Avogadri, Crescenzi, Fautario, Favale, Montella. All. Gattuso BRESCIA (4-3-3): Minelli; Untersee, Somma, Calabresi, Coly; Bisoli (71' Camara), Pinzi, Martinelli; Crociata (61' Bon

Commenti
mar 20 set 2016, ore 10.09
SERIE B
Questa sera il Brescia cerca il riscatto contro il Carpi. Ecco tutti i convocati
Sono 20, come di rito, i convocati da mister Brocchi per il turno infrasettimanale di questa sera contro il Carpi, valido per la quinta giornata del Campionato Serie B ConTe.it. Il match è in programma al Rigamonti alle ore 20.30 e le rondinelle sono chiamate a riscattare la sfortunata prova dello scorso fine settimana contro il Pisa. Sotto osservazione anche la tifoseria dopo gli scontri con le forze dell'ordine e gli ultrà toscani. ECCO I CONVOCATI: 1. Arcari (GK) 2. Untersee 3. Pinzi 4. Coly 5. Somma 6. Lancini 7. Camara 9. Caracciolo 11. Rosso 14. Crociata 15. Minelli (GK) 17. Calabresi 20. Ndoj 21. Bonazzoli 23. Morosini 25. Bisoli 28. Martinelli 29. Modic 31. Fontanesi 32. Torregrossa Squalificati: Nessuno Indisponibili: Dall'Oglio, Bubnjic, Rossi, Sbrissa

Commenti
mar 20 set 2016, ore 08.00
SPORT
Vanessa Ferrari annuncia via Twitter: giovedì sarò operata al tendine in Poliambulanza
“Oggi esami pre-ricovero e giovedì 22, alla poliambulamza di #brescia, verrò operata al tendine”. Con questo messaggio postato via Twitter intorno alle 6 di stamane, la farfalla Vanessa Ferrari ha annunciato che nei prossimi giorni affronterà un'operazione decisiva per il proseguo della propria avventura sportiva. Da tempo la ginnasta bresciana (che alle Olimpiadi di Rio ha mancato per un soffio il bronzo nel corpo libero) accusava problemi al tendine d'Achille. L'intervento dovrebbe comportare circa sei mesi di recupero. L'obiettivo è tornare in forma perfetta per i mondiali di Montreal del 2017.  

Commenti
lun 19 set 2016, ore 09.54
BASKET
Germani Brescia, altro sorriso nella preseason: Cantù battuta, terzo posto al Trofeo Lombardia
La preseason della Germani Basket Brescia si impreziosisce di un altro successo, ottenuto ai danni della Pallacanestro Cantù nella finale per il 3/4 posto del Trofeo Lombardia. Priva di Luca e Michele Vitali, al PalaBanco di Desio la Leonessa vince 88-78, portando cinque giocatori in doppia cifra (Landry il top scorer con 21 punti) e dando altre positive indicazioni in vista dell’inizio del campionato, che prenderà il via tra due settimane esatte. LA PARTITA - Pronti, via e la Germani mette subito le mani sul match. La Leonessa confeziona un parziale di 13-0 (Landry 9 punti in 3′), capitalizzando il momento di confusione degli avversari. Pilepic e Lawal provano a dare la sveglia ai loro compagni ma il quintetto di Diana mantiene un ottimo vantaggio, doppiando gli avversari sul 33-16 e chiudendo il primo

Commenti
lun 19 set 2016, ore 09.42
PRIMA DELLA PARTITA
Brescia-Pisa, agguato con sassi e mazze ai tifosi della leonessa: 94 Daspo in arrivo
Quattro poliziotti e due due tifosi feriti. A cui si sommano 8 pisani arrestati per danneggiamento e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e ben 94 persone fermate dalle forze dell'ordine con altrettanti Daspo in arrivo. E' questo il bilancio dell'agguato avvenuto ieri, a Empoli, in occasione di Pisa-Brescia. I primi scontri sono avvenuti intorno alle 14.30, quando un gruppo organizzato di decine di tifosi pisani ha teso un agguato alla tifoseria della leonessa, bloccando – con l'ausilio di fumogeni – tre pullman carichi di ultrà in un'area di servizio dell'autostrada e iniziando a bersagliarlo con una sassaiola. Il primo bilancio è stato di un poliziotto ferito da un pugno, due pisani feriti e la volante gravemente danneggiata, oltre a 12 mazze sequestrate. Ma le violenze non si sono fermate qui: altr

Commenti 2
dom 18 set 2016, ore 10.42
SERIE B
Brescia, prima (ingiusta) sconfitta stagionale contro il Pisa
Brutta sconfitta per il Brescia contro il Pisa di Ringhio Gattuso. Brutta non per la prestazione della squadra di Brocchi, ma per il fatto che il risultato è decisamente ingiusto rispetto a quanto fatto vedere in campo dalle due compagini. In particolare è da segnalare la buona prestazione del tandem Morosini-Torregrossa, che hanno generato almeno due buone palle gol. Ma la rete l'hanno trovata soltanto i pisani, insieme ai tre punti. Nel primo tempo il Brescia parte bene. Somma punge subito di testa (6') e al 15' Morosini salta anche il portiere: purtroppo si allunga troppo la palla e un difensore recupera. I toscani si vedono soltanto dal 20', prima con Varela poi (34') con un bel tiro dalla distanza di Di Tacchio su cui comunque Minelli non si fa sorprendere. Nulla di più. Il copione cambia un po' nella

Commenti
sab 17 set 2016, ore 16.58
PALLAVOLO
Finisce 3-1 in favore di Metalleghe il test con le cinesi del Jiangsu Volleyball
Al palazzetto dello sport di Livigno si è da poco concluso l’allenamento congiunto tra Metalleghe Montichiari e Jiangsu Volleyball, squadra cinese di Nanchino invitata da Promoball a conclusione del suo ritiro in Valtellina. Il punteggio finale è in favore di Metalleghe, che vince 3-1 e conferma un ottimo stato di forma delle atlete, al termine della quarta settimana di lavoro insieme. “Ho visto una squadra atleticamente forte e già con una buona intesa – commenta il presidente Lorenzotti – Se lo spirito in avvio è questo, possiamo stare tranquilli: in questa settimana, complice forse il clima di grande ospitalità e l’accoglienza che Livigno e l’Alpen Village Hotel ci hanno di nuovo regalato, mi pare che il gruppo si sia integrato alla perfezione&rdq

Commenti
sab 17 set 2016, ore 07.16
SPORT
Basket Brescia, bene l'esordio al Trofeo Lombardia. Ora c’è l'Olimpia Milano
La Germani Basket Brescia colleziona un’altra vittoria nella sua preseason, presentandosi al meglio al Trofeo Lombardia di Desio. Sul parquet del PalaBanco, infatti, la squadra di coach Diana gioca una gara di buona levatura e supera 78-60 la Remer Treviglio, meritandosi la qualificazione alla semifinale del prestigioso torneo e la sfida che sabato sera (ore 20) la vedrà opposta ai campioni d’Italia dell’EA7 Emporio Armani Milano. Due canestri di Berggren e una tripla di Moss aprono il primo parziale a favore della Leonessa, che sull’11-5 costringe coach Vertemati a chiamare il primo time out della gara. La marea biancoblu continua a montare e un primo quarto di gioco pressoché perfetto (8/11 da due, 4/4 da tre, Moss 13 punti) su chiude sul +14 (29-15) a favore della Leonessa. Treviglio (7-0

Commenti
sab 17 set 2016, ore 07.12
CALCIO
Pisa – Brescia: sfida della camera 42
Quella che si giocherà domani tra Pisa e Brescia non sarà la solita partita del sabato pomeriggio, soprattutto per i 2 allenatori. Rino Gattuso, attuale allenatore del Pisa e Christian Brocchi attualmente alla panchina del Brescia, per questo sabato pomeriggio saranno nemici-amici. I due hanno ottimi rapporti fuori dal campo e vantano un’amicizia decennale, nata tra le fila rossonere. Brocchi infatti, prima di passare alla Lazio, ha giocato nel Milan che fu anche vincitore di una Champions League. Non solo, i due erano persino compagni di stanza a Milanello. In realtà era una tripla, la numero 42, in cui oltre a Gattuso e Brocchi era presente anche Abbiati. E’ proprio lo stesso portiere a ricordare in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, come per quanto avessero 3 caratteri completa

Commenti
ven 16 set 2016, ore 19.04
SPORT
Nuova stagione e nuovo sito web per il Rugby Brescia
Il Rugby Brescia si prepara all’imminente debutto nel campionato di Serie A, non solo sportivamente ma anche in ambito di Marketing e Comunicazione. E’ stato infatti pubblicato oggi il nuovo sito Web societario, disponibile all'indirizzo www.rugbybrescia.it: accattivante, mobile friendly, totalmente rinnovato nella grafica, ma non solo. Ci sono molte altre novità sotto il cofano. “La scelta di ridisegnare il sito Web del Rugby Brescia rientra nel progetto di rinnovamento e innovazione della Comunicazione e del Marketing che la società ha scelto di intraprendere dalla stagione 2016/2017” - commenta Paola Quarena, nuovo Responsabile Comunicazione del Junior Rugby Brescia – “Oltre al restyling grafico della piattaforma abbiamo scelto di implementare e migliorare l’accessibilit&

Commenti
ven 16 set 2016, ore 16.23
CALCIO SERIE B
Brescia, sabato pomeriggio la trasferta ad Empoli. Ecco tutti i convocati
20 convocati da mister Brocchi per la sfida di domani contro il Pisa, 4^ giornata del Campionato Serie B ConTe.it, in programma allo stadio "Castellani" di Empoli sabato alle ore 15. 1. Arcari (GK) 2. Untersee 3. Pinzi 4. Coly 5. Somma 6. Lancini 7. Camara 11. Rosso 14. Crociata 15. Minelli (GK) 17. Calabresi 20. Ndoj 21. Bonazzoli 23. Morosini 25. Bisoli 27. Vassallo 28. Martinelli 29. Modic 31. Fontanesi 32. Torregrossa Squalificati: Caracciolo Indisponibili: Dall'Oglio, Bubnjic, Rossi

Commenti
ven 16 set 2016, ore 15.04
CALCIO
Mario Balotelli torna alla carica: in tre anni vinco il Pallone d'oro
“Il Pallone d'oro? Non è troppo tardi”. Parola di Mario Balotelli, che dopo le difficoltà degli ultimi anni sembra aver ritrovato la via dell'entusiasmo a Nizza. L'esordio in campionato, del resto, è stato più che incoraggiante, con una doppietta all'Olympique Marsiglia “Penso che il Pallone d'oro avrei già potuto vincerlo”, ha detto Balotelli, “ma lavorando bene e allenandomi seriamente, potrei ottenerlo in due o tre anni”. SuperMario, quindi, ha criticato l'esperienza di Liverpool (a parte i tifosi, che sono fantastici, e qualche giocatore con cui ho rapporti eccellenti”). Infine, come riportato da diversi giornali nazionali, l'ex attaccante di Milan e Inter ha preso le distanze da chi lo paragona a Zlatan Ibrahimovic. “Io come Ibrahimovic? Siamo

Commenti 4
lun 12 set 2016, ore 15.13
AN PALLANUOTO
Brescia sale ai vertici della Federazione Italiana Nuoto con Malchiodi
Per la prima volta, un bresciano nel consiglio della Federazione Italiana Nuoto come segnale estremamente positivo alla vigilia della ripresa ufficiale delle attività: con 8.246 preferenze, il numero uno dell’An Brescia, Andrea Malchiodi, è entrato a far parte dei consiglieri che, nel prossimo quadriennio, accompagneranno il confermato presidente Paolo Barelli, nella gestione del movimento natatorio nazionale. Un traguardo, quello di Andrea Malchiodi, che rende merito alla realtà bresciana, capace di ritagliarsi un ruolo sempre più importante in Italia, e non solo, fornendo vari atleti alla causa tricolore, rappresentando un riferimento per tanti giocatori esteri, e portando avanti un progetto – quello di fungere da traino per tutte le società pallanuotistiche locali – che ha d

Commenti
lun 12 set 2016, ore 11.12
SPORT
La Germani Basket Brescia supera anche Pesaro e trionfa nel Memorial Bertolazzi
La Germani Basket Brescia trionfa nella prima edizione del 'Memorial Matteo Bertolazzi', disputato al PalaCiti di Parma. Ancora una volta il quintetto di Diana porta a casa la vittoria in volata, stavolta contro la Consultinvest Pesaro, superata con il punteggio di 72-67. Moore è il miglior marcatore della Leonessa con 19 punti, Moss (17) è l'MVP della manifestazione. Nella finale per il 3/4 posto vittoria della Vanoli Cremona, che batte The Flexx Pistoia con il punteggio di 79-73. Assenze importanti in entrambe le squadre: da una parte Landry e Michele Vitali, dall'altra Fields, Harrow e Zavackas, rimasto seduto in panchina per tutti i 40'. L'inizio della Leonessa è nel segno di Moore, che festeggia il contratto appena firmato con la Germani spingendo a tavoletta sull'acceleratore (8 punti nel quarto). La Vu

Commenti
lun 12 set 2016, ore 10.53
SPORT
Brescia Calcio Femminile, ecco le date in Champions League
Il Brescia Calcio Femminile, con una nota, rende noti gli orari e le date ufficiali delle due gare contro le polacche del Medyk Konin valide per i sedicesimi di Champions League. La gara di andata si giocherà a Konin mercoledì 5 ottobre alle ore 15:30, mentre la gara di ritorno vedrà le biancoblu impegnate giovedì 13 ottobre allo stadio Rigamonti con calcio d’inizio fissato alle 20:30.

Commenti
dom 11 set 2016, ore 14.21
CALCIO
Brescia, Torregrossa fa il miracolo. Con Perugia il pareggio arriva al 96'
Pareggio in zona Cesarini per le rondinelle, che in casa hanno conquistato il pareggio all'ultimo minuto di recupero grazie a Torregrossa. Nel primo tempo si muove poco: le squadre si studiano e le poche occasioni create si spengono blandamente a fondocampo. Il copione cambia radicalmente nella ripresa. Al 9' Perugia sfiora il vantaggio con Brighi, che – sotto porta – spara incredibilmente sopra la traversa. Gli ospiti vanno in vantaggio al 30' della ripresa con l'ex Brighi, che calcia dal limite. Nei minuti finali l'arrembaggio del Brescia, che sfiora il pari con Caracciolo e Lancini, finché al 96' Torregrossa – appostato sul secondo palo - compie il miracolo. Ora le rondinelle sono quarte in classifica con cinque punti. Prossima sfida (fuori casa) contro il Pisa.   RESCIA-PERUGIA 1-1 BRESCIA (4-3-

Commenti
dom 11 set 2016, ore 10.20
CALCIO
Brescia, al Rigamonti arriva il Perugia. Ecco tutti i convocati
Sono 21 i convocati da mister Brocchi per la sfida contro il Perugia, 3^ giornata del Campionato Serie B ConTe.it, in programma al Rigamonti alle ore 15.00. 1. Arcari (GK) 2. Untersee 3. Pinzi 4. Coly 5. Somma 6. Lancini 7. Camara 9. Caracciolo 11. Rosso 14. Crociata 15. Minelli (GK) 17. Calabresi 19. Rossi 20. Ndoj 21. Bonazzoli 23. Morosini 25. Bisoli 28. Martinelli 29. Modic 31. Fontanesi 32. Torregrossa Squalificati: Nessuno Indisponibili: Dall'Oglio, Bubnjic

Commenti
sab 10 set 2016, ore 14.14
SPORT
Ciclismo, il primo ottobre riparte il Giro della Lombardia
Il primo ottobre partirà ufficialmente il 110° Giro di Lombardia. Le novità non mancheranno nella “Classica delle foglie morte” che partirà da Como e si concluderà a Bergamo, dopo 240 km. L’ultimo vincitore del Giro organizzato da RCS Sport/La gazzetta dello Sport, ricordiamo essere stato il plurimedagliato Vincenzo Nibali. Il percorso di quest’anno prevede un dislivello totale elevato di 4400m , ben 900 m in più rispetto al 2015. Ulteriore difficoltà aggiuntiva è che il 65% di questo dislivello, dovrà essere affrontato negli ultimi 115 km, tra Nembro e Bergamo. Come sempre lo start sarà a Como per proseguire poi a Cantù, Erba, Asso e Onno prima della scalata del Ghisallo. Si entra poi nella parte della Brianza con Pusiano e O

Commenti
sab 10 set 2016, ore 00.03
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Come giudica il lavoro del sindaco di Brescia Emilio Del Bono?
Buono / Molto buono
Positivo
Sufficiente
Non molto positivo
Cattivo / Molto cattivo
Non so

Ha fatto tanto
Ha fatto poco
Ha fatto abbastanza

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
19:08 Noname2016
24 set - Vai alla news »
Quando gli italiani smetteranno di buttare i mozziconi per terra avverrà la rinascita
18:13 SIMONA73
24 set - Vai alla news »
...proprio quello che intendevo... Chiedi come ci si trova ad aver sempre il contratto a termine... Almeno gli statali hanno un contratto
18:08 w i centri comm
24 set - Vai alla news »
w i centri commerciali che danno lavoro... I verdi bastian contrari e' ora che la smettano di criticare: e troppo cemento e troppo inquiname
17:45 INCIVILI
24 set - Vai alla news »
I mezzi di A2A seguano il corteo per pulire Brescia dalle urine e feci che lasceranno i cani sul percorso. Cosi come quotidianamente non p
16:28 @1501
24 set - Vai alla news »
I sindaci leghisti hanno sempre perso le loro pagliacciate e lo sanno anche loro che perderanno. Ma siccome non pagano loro, ci provano. Cos
15:06 Mah...
24 set - Vai alla news »
E ci sono quelli che aspettano con calma altri pesanti ribassi prima di comprare. Così va il mercato, e lo si sa. Ma nessuno ricorda che le
15:01 a 14.41
24 set - Vai alla news »
Sai già ancor prima di iniziare che saranno condannati? Sai anche se li condanneranno per i divieti di burqa e niqab? Certo che dopo i risar
14:55 @@@sandro
24 set - Vai alla news »
Caparbieria ? Neologismo sostitutivo di caparbietà ? E poi, le direzioni che Lei descrive (proposte è un parolone perchè non ci sono nè udit
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...