Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



Giovedì 25 Agosto 2016 - Ore 16:51


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
PAUSA
Cari lettori, BsNews.it torna il 25 agosto con tante novità
Cari lettori, BsNews.it - dopo nove anni - si prende per la prima volta qualche giorno di vacanza nel mese di agosto. Il sito e i nostri canali social non verranno dunque aggiornati con nuove notizie fino al 25 agosto (salvo eventi eccezionali), anche se rimarrà attiva la moderazione dei commenti. Per i nostri lettori più affezionati l'appuntamento con la cronaca e le opinioni di BsNews.it è tra pochi giorni, quando inizierà una nuova stagione per il sito. Stiamo lavorando anche in queste "vacanze" estive per darvi un portale sempre più chiaro, trasparente, libero e autorevole. Nelle prossime settimane vedrete i frutti del nostro lavoro. Speriamo di non deludervi. Ma una cosa possiamo promettervela: rimarremo liberi, e gratis.

Commenti 7
sab 13 ago 2016, ore 12.56
LIETO FINE
Ceto, si perdono in montagna di notte: salvati alle 4 dal Soccorso alpino
Si erano persi in montagna, erano affaticati e disorientati i due escursionisti, un ragazzo e una ragazza di Milano, soccorsi stanotte dai tecnici della V Delegazione Bresciana del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Dopo la richiesta di intervento, attivata dalla Centrale operativa di Areu verso le 22:00 di ieri sera, le squadre territoriali della Stazione di Breno, composte da nove operatori, sono riusciti a localizzarli in Val Duis, nel territorio del Comune di Ceto, in Media Valle Camonica, a 1900 metri di quota. Sono saliti con i mezzi fuoristrada fino alla Malga Duis e poi li hanno raggiunti in un'ora circa di cammino. I due giovani erano stremati ma illesi, sono quindi stati accompagnati nel luogo in cui avevano parcheggiato l'auto, in Val Paghera. L'Intervento si è concluso verso le 4:3

Commenti
ven 12 ago 2016, ore 14.45
DAL COMUNE
Lavori in corso in tangenziale Ovest: ecco tutte le modifiche alla viabilità
A causa della sostituzione delle lampade dei lampioni dell’illuminazione stradale, dalle 22 del 17 agosto alle 6 del 18 agosto, e comunque fino a termine lavori, sarà chiusa al traffico la carreggiata est della tangenziale ovest dallo svincolo sud della tangenziale sud fino allo svincolo d’immissione del rondò Eib (tunnel Eib). Dalle 9 alle 17 del 20 agosto, e comunque fino a termine lavori, saranno chiuse al transito le carreggiate est ed ovest della tangenziale ovest (tunnel Eib) nel tratto tra gli svincoli in entrata e in uscita della tangenziale sud. Dalle 22 del 22 agosto alle 6 del 23 agosto, invece, sarà chiusa al traffico la carreggiata ovest della tangenziale ovest nel tratto tra lo svincolo di uscita per via Orzinuovi e lo svincolo d’immissione del rondò Eib (tunnel Eib).

Commenti
ven 12 ago 2016, ore 13.13
 
Fiera, è arrivato il momento di unire le forze
Sandro Belli di Sandro Belli - Fiera si, fiera no. Per anni il dibattito è proseguito, poi l'oblio. Pochi, fra i quali Bresciacittagrande ( per questo a volte sbeffeggiata) hanno continuato insistentemente a sostenere che una città operosa, artigianale e industriale come Brescia avesse bisogno di un punto espositivo idoneo, per mostrare la propria produzione e la propria creatività, per incontrare e confrontarsi con clientela di vario tipo, per svolgere un marketing serio, sul pezzo.Per dar senso e forza ad un grande progetto di rilancio dell'intero comparto, si proponeva di considerare il palazzetto EIB e la Fiera come un tutt'uno. Si chiedeva,in altre parole, di pensare, attrezzare, organizzare e in seguito gestire le due realtà in modo sinergico, sotto un'unica regia. Si chiedeva,inoltre, di preoccuparsi delle adiacenze, dei parcheggi e dei servizi limitrofi; di non dimenticare la raggiungibilita' da strade, autostrade, stazione ecc.Tutto ciò non solo
 
Siglata l'unificazione delle quattro organizzazioni artigiane
MATTINZOLI di Enrico Giorgio Mattinzoli* - Dopo anni di dibattiti, incontri, diffidenze, speranze, progetti sottoscritti e successivamente disattesi; finalmente si è arrivati ad una intesa: le quattro Organizzazioni di Categoria dell'Artigianato hanno siglato l'accordo per l'unificazione. Soddisfatti i Presidenti di Associazione Artigiani, Confartigianato, CNA e Assopadana. La firma definitiva dell'accordo avverrà sabato 16 giugno 2050 alla presenza del Presidente del Consiglio che atterrerà alle 09,30 all'Aereoporto G. D'annunzio da poco in piena attività. La giornata per il Presidente del Consiglio è prevista densa di impegni, dopo l'intervento con le Organizzazioni Artigiane presso la Sala Conferenze dello Stadio di Brescia in località Parco delle Cave da poco terminato, il capo del Governo taglierà il nastro del Salone della Ricerca e della Tecnologia presso la Fiera di Brescia rinata dopo anni di inattività, per poi recarsi alla ex C


Lonati raddoppia e mette fieno in cascina. Il 2016 è partito nel migliore dei modi per l'azienda di San Polo che è leader mondiale nella produzione di macchine per calze: una nuova commessa dall'Uzbekistan che segue quella della scorsa estate e porta il totale a 20 milioni di euro. A firmare il gruppo tessile Uztex di Tashkent, che ha ordinato altre 512 macchine per calze di ultima tecnologia. Da Lonati gli uzbeki ne avevano già acquistate 550 (già consegnate), ma l'
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














NOTA UNITARIA
Tav, aeroporto e fiera, il Pd: visione unitaria tra Montichiari, Provincia e Loggia
I Circoli del Partito Democratico di Montichiari, di Ghedi e di Brescia Città, esprimono con una nota “soddisfazione per l’unità d’intenti raggiunta tra le municipalità di Brescia (espresse dall’assessore Federico Manzoni) e di Montichiari (espresse dal sindaco Fraccaro e dall’assessore Beatrice Morandi) relativamente al percorso dei Treni AV/AC che interessano i nostri Comuni, grazie anche alla proficua mediazione messa in campo dal Presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli”. “Ad onor del vero – si legge ancora - in seguito alle dichiarazioni del Ministro Delrio e dell’ad di RFI Mazzoncini, dobbiamo dire che c’è voluto ancora un po’ di tempo e una lunga opera di approfondimento del progetto di tracciato TAV tra i rappresentanti d

Commenti 6
lun 08 ago 2016, ore 18.25
MOBILITA'
Festa di Radio Onda d'urto, ecco le modifiche alla viabilità cittadina
In occasione dello svolgimento della festa di Radio Onda d’urto, dalle 00.01 di mercoledì 10 agosto alle 24 di domenica 28 agosto sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per gli autocaravan e i veicoli di massa a pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate su entrambi i lati di via Gaetano Bargnani, di via Buffalora, di via Agostino Chiappa (incluse le aree di parcheggio della stazione della metropolitana Sant’Eufemia/Buffalora), di via Magnolini e di via Serenissima. Nello stesso periodo sarà istituito il divieto permanente di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati di via Buffalora nel tratto compreso tra la proprietà Pialorsi-Stivengas e la ditta Intergrenn Spa. Dalle 00.01 di mercoledì 10 agosto alle 24 di domenica 28 agosto, sarà istituito il diviet

Commenti
lun 08 ago 2016, ore 16.41
LAGO DI GARDA
Ubriachi alla guida, tentano di scambiarsi di posto ma i vigili non ci cascano
La mossa è stata repentina, ma non è bastata a ingannare gli agenti che nelle scorse ore hanno fermato due giovani iseani in trasferta sul lago di Garda. Quando la Polizia locale di Roè Volciano li ha fermati i due ragazzi si sono lanciati l'uno addosso all'altro, scambiandosi repentinamente di posto. Ma i vigili, che avevano notato la furbata, sono andati diritti al posto del passeggero. Inizialmente i giovani hanno negato, ma poi hanno dovuto cedere. In caso avessero insistito, infatti, a uno sarebbe stata ritirata la patente, mentre l'altro sarebbe stato indagato per favoreggiamento.

Commenti 1
sab 06 ago 2016, ore 12.45
MOBILITA'
Tangenziale Ovest, lunedì e martedì limite dei 40 all'ora a causa dei lavori
Ancora disagi per gli automobilisti. Lunedì 8 agosto dalle 9 alle 17, a causa dei lavori di sostituzione degli apparecchi illuminanti, sarà infatti istituito il limite di velocità a 40 km/h e il divieto di sorpasso, per tratti non superiori a metri 50, su via Montelungo (la tangenziale Ovest in cui recentemente era stato introdotto un nuovo velox con il limite dei 70 all'ora) in direzione nord, nelle porzioni della strada interessate dagli interventi. Martedì 9 agosto dalle 9 alle 17, e comunque fino a termine lavori, il limite di velocità a 40 km/h e il divieto di sorpasso riguarderanno i punti interessati dai lavori di via Montelungo direzione Sud.

Commenti 2
ven 05 ago 2016, ore 16.27
L'INCIDENTE
Orio al Serio, aereoplano finisce fuori pista e invade la statale: nessun ferito
Ancora Orio al Serio al centro dell'attenzione per una mancata tragedia. Ma stavolta le mire dei terroristi non c'entrano. Tutta colpa del maltempo, o di un errore umano, se questa notte un pesante Boeing 747 cargo è finito fuori pista invadendo la vicina ex statale Cremasca che collega Bergamo a Codogno vicino all'allaccio con la tangenziale. Per fortuna in quel momento, complice l'ora, non stavano passando auto. In attesa delle operazioni di sgombero del mezzo, non ancora ultimate, lo scalo è tornato operativo. Ma si segnalano pesanti disagi sui voli (alcuni sono stati spostati su Malpensa) e sull'accesso all'aeroporto.

Commenti 4
ven 05 ago 2016, ore 09.41
L'ANNUNCIO
Mille Miglia, la 35esima rievocazione si terrà dal 18 al 22 maggio
Archiviata con soddisfazione l’edizione 2016 della più celebre corsa per automobili d’epoca del mondo, negli uffici di 1000 Miglia Srl, in Via Enzo Ferrari a Brescia, si sta già lavorando per il prossimo anno. Quella del 2017 sarà la trentacinquesima rievocazione della gara disputata dal 1927 al 1957, nell’anno nel quale la Freccia Rossa compirà quindi novant’anni. Il primo passo è stato quello di confermare l'appuntamento per il prossimo anno, mantenendo la tradizionale data, nella terza settimana di maggio, che valse alla Mille Miglia l’appellativo di “corsa di primavera”. Mantenendo la formula ripartita su quattro tappe in altrettante giornate, la Mille Miglia 2017 si terrà quindi da giovedì 18 a domenica 21 maggio, come sempre collocata

Commenti
mer 03 ago 2016, ore 18.30
IL CASO
Aci Brescia, telenovela infinita. Il Tar: il Ministero si esprima sul commissario entro 60 giorni
di Andrea Tortelli - Il ministero ha sessanta giorni di tempo per esprimersi in modo “trasparente” sul commissariamento dell'Aci di Brescia. E nel frattempo deve pagare le spese legali. E' questa la decisione del Tar di Brescia - presa l'11 maggio e depositata ieri - sull'intricata vicenda dell'Automobil Club di Brescia in seguito al ricorso presentato dal socio Aci Francesco Muchetti, che aveva sollecitato inutilmente il dicastero ad esprimersi. La vicenda aveva preso le mosse dalla mancata approvazione del bilancio 2014 dell'Aci durante l'infuocata assemblea del 30 giugno 2015 (40 voti contro 40), in cui erano state anche verbalizzate “diverse censure riguardanti in particolare l'accordo del 2010 con il gruppo Chopard per l'uso del marchio Freccia Rossa – Mille Miglia”. In seguito a questi fatti,

Commenti 1
mer 03 ago 2016, ore 12.34
MILANO-BRESCIA
Turismo e strade, in Valsabbia arrivano 23 milioni dalla Regione
"Con questa delibera abbiamo approvato un programma di interventi legato alla valorizzazione turistica e alla viabilita' dell'area Alta Valle Sabbia". Lo dichiarano Viviana Beccalossi, assessore al Territorio, Urbanistica, Difesa del Suolo e Citta' metropolitana e Ugo Parolo, sottosegretario alla Presidenza con delega ai Rapporti con il Consiglio regionale, Politiche per la Montagna, Macroregione Alpina (Eusalp), ai Quattro Motori per l'Europa e alla Programmazione negoziata, al termine della seduta di Giunta regionale. L'IMPORTO - "Lo schema di convenzione - spiega il sottosegretario - prevede l'avvio di un programma di interventi strategici sul territorio dell'Alta Valle Sabbia (Brescia), per i quali convergono finanziamenti per 4 milioni di euro da Regione Lombardia, per quasi 11 milioni dal Fondo Comuni Confina

Commenti
mar 02 ago 2016, ore 20.43
MILANO-BRESCIA
Parolini: titolari Carta plus sui Freccia rossa anche nel 2017
Accesso ai treni Freccia Rossa con Carta Plus Lombardia per tutto il 2017, senza nessun aumento tariffario. È questo l’obiettivo a cui sta puntando l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia Mauro Parolini, che attraverso una nota diffusa stamane ha annunciato l’intenzione di “continuare a lavorare con il collega titolare dei Trasporti, Alessandro Sorte, per risolvere le criticità generate dalla graduale sostituzione dei Freccia Bianca sulla linea Brescia – Milano”. L’assessore Parolini (NCD- Lombardia Popolare), che si era reso protagonista nelle scorse settimane della campagna #sbiancalafreccia e di altre iniziative insieme ai pendolari bresciani che hanno portato alla decisione da parte di Trenitalia di garantire ai titolari degli abbonamenti regionali di sa

Commenti
mar 02 ago 2016, ore 16.15
TRAGEDIA SFIORATA
Paura in Brebemi: anziano sbaglia direzione e inizia a viaggiare contromano
La tragedia è mancata di un soffio. E solo per il bacio della Fortuna si è evitata la tragedia lungo l'autostrada A35 Brebemi questa mattina, intorno alle 10, quando una coppia di anziani a bordo di una Opel Astra ha imboccato il raccordo contromano. L'auto ha percorso un tratto di strada in direzione Milano, quando l'autista – un bergamasco di 89 anni – si è accorto di aver sbagliato strada e, incurante del pericolo, ha invertito improvvisamente la marcia iniziando a viaggiare nella direzione non consentita. A segnalargli il problema un'auto civetta della Polizia provinciale, che per fortuna passava in quel tratto al momento giusto ed è riuscita a imporre all'anziano l'alt. Ma prima non è mancato un lungo zig zag tra le auto che viaggiavano nella direzione opposta e, solo per caso,

Commenti 4
mar 02 ago 2016, ore 14.51
MOBILITA'
Torna Tavole armoniche in città: ecco tutte le modifiche alla viabilità
Quest'estate torna "Tavole armoniche", la rassegna di eventi promossi e organizzati dal Comune di Brescia grazie alla sinergia promossa con gli esercenti pubblici cittadini. Di seguito tutte le modifiche alla viabilità: Via delle Battaglie - 3 agosto. Dalle 14 alle 24, e comunque fino a cessata esigenza, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su ambo i lati di via delle Battaglie, nel tratto tra via Porta Pile e via F.lli Bandiera. Dalle 18 alle 24, e comunque fino a cessata esigenza, lo stesso tratto di strada resterà chiuso al traffico. Via Tosio - 3  e 31 agosto. Dalle 14 alle 24, e comunque fino a cessata esigenza, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata sul lato nord di via Tosio, nel tratto tra il civico 13/A e via Laura Cereto. Via Agostino G

Commenti
lun 01 ago 2016, ore 19.01
MOBILITA'
Manerbio, attenti al nuovo autovelox: ecco dove è
Guidatori indisciplinati attenti: Manerbio si appresta a raddoppiare le postazioni Vista Red con un investimento di ben 40mila euro, che però – è facile immaginare – torneranno ben presto a casa con gli interessi. L'amministrazione comunale, infatti, ha deciso di installare un nuovo dispositivo per rilevare i passaggi a semaforo rosso all'incontro che si trova prima del Ponte del Mella, nelle vicinanze dell'ospedale. Un apparecchio che si aggiunge a quello collocato nel 2014 al Purtù di via Cremona. Obiettivo ufficiale: "ridurre il numero degli incidenti". E se poi si fa anche cassa...

Commenti 4
lun 01 ago 2016, ore 18.14
DAL COMUNE
Loggia, ultima settimana per aderire alla co-progettazione di via Milano
Scade venerdì 5 agosto alle 12 l’evidenza pubblica con cui il Comune apre il tavolo della co-progettazione per via Milano. I tempi saranno strettissimi: l’evidenza pubblica vuole intercettare tutte le realtà interessate a lavorare in sinergia su via Milano e a sedersi al tavolo di co-progettazione con il Comune investendo una quota significativa (pari al 25%) di un progetto coerente con le linee guida individuate dall’Amministrazione. Già nel pomeriggio di venerdì si riunirà la commissione tecnica che avrà il compito di “ammettere” i partner al tavolo che prenderà il via ufficialmente martedì 9 agosto e che dovrà in meno di tre settimane elaborare un progetto in grado di “innescare un processo di rivitalizzazione economica, sociale

Commenti 4
lun 01 ago 2016, ore 15.14
IL CASO
Mancati fondi per la metro, Del Bono attacca: pronti a fare ricorso alla giustizia
Pessima scelta, dobbiamo fare ricorso alla giustizia amministrativa. Così il sindaco di Brescia Emilio Del Bono – in un post su Facebook - commenta la decisione della Regione, che ha bocciato la proposta Girelli-Rolfi di attribuire anche a Brescia il corrispettivo chilometrico applicato per Milano. Un mancato incasso da 8 a 10 milioni di euro. ECCO IL TESTO INTEGRALE Ieri una pessima scelta. In regione Lombardia per l'ennesima volta la giunta e il consiglio regionale hanno respinto il diritto della città di Brescia di avere il corrispettivo chilometrico per il servizio della metropolitana ( che vale nella peggiore delle ipotesi tra gli 8 e i 10 milioni di euro). Unico caso in Lombardia ed in Italia. Tutto il trasporto pubblico in Italia beneficia infatti di un contributo che trasferito dallo Stato viene poi di

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 11.39
LAVORI
Tangenziale Ovest, disagi dal 31 luglio al 5 agosto per l'asfaltatura
Nella notte tra domenica 31 luglio e lunedì 1 agosto avranno inizio i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale in tangenziale ovest nel tratto compreso tra la bretella di immissione da via Orzinuovi, direzione nord, fino allo svicolo in uscita in direzione di via Rose di Sotto, che rimarrà chiuso per l’intera durata dei lavori. Per consentire l’accesso a via Rose di Sotto, il traffico verrà deviato al successivo svincolo di via Rose. Inoltre, dalle 3 di lunedì 1 agosto, e comunque fino a termine lavori, sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli di ogni ordine e categoria sulla carreggiata est della tangenziale ovest, nel tratto tra il sottopasso di via Orzinuovi e l’intersezione con via Rose di Sotto. Nello stesso periodo e nella stessa porzione di st

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 11.17
MOBILITA'
Città, attenti al nuovo autovelox in funzione da lunedì
Dopo un’attività di pre-esercizio di circa due mesi, da lunedì 1 agosto entrerà in funzione una postazione fissa di controllo della velocità in via Montelungo direzione nord (posta all’altezza del Km 10+978). La decisione nasce dal fatto che, sulla base dei controlli effettuati, il Comando della Polizia Locale ha rilevato la propensione di parecchi utenti di questa arteria stradale molto frequentata a non rispettare il limite di velocità di 80 Km/ora. Un dato, questo, che desta preoccupazione per la sicurezza e l’incolumità delle persone. Poco prima di congiungersi con via Triumplina, infatti, via Montelungo piega a destra con una curva che deve essere affrontata con prudenza ed è presente inoltre uno svincolo di uscita a destra, in direzione di via Stretta, lungo

Commenti 4
ven 29 lug 2016, ore 11.09
IL CASO
Valle Camonica via da Brescia, Bragaglio: a rischio la pianificazione dei trasporti
Il vicepresidente dell’Agenzia TPL di Brescia, Claudio Bragaglio, con una lettera inviata al presidente dell’Agenzia, Corrado Ghirardelli, al presidente della Regione, Roberto Maroni, al presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli, al sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, all’assessore Federico Manzoni ed al consigliere delegato, Diego Peli, al direttore dell’Agenzia, Alberto Croce, richiede un chiarimento sui possibili riflessi negativi che possono derivare anche per l’Agenzia TPL di Brescia, con riferimento alla vicenda del possibile distacco della Valle Camonica dalla provincia di Brescia e relativi riflessi negativi per l’Agenzia TPL di Brescia. Nella lettera, che viene allegata, si pone conclusivamente il problema di un necessario chiarimento sul merito e le procedure di Gara per il

Commenti
gio 28 lug 2016, ore 13.37
AUTOSTRADE
Il punto di Brebemi: traffico in crescita e due aree di sosta in arrivo
Con un comunicato che fa sintesi della conferenza stampa di ieri, A35 Brebemi ha annunciato le novità relative al raccordo autostradale, sottolineando l'aumento del traffico rispetto allo scorso anno (più 40 per cento), l'imminente conclusione dell'iter amministrativo per il raccordo con la A4 e la realizzazione a settembre di due aree di servizio in zona Adda. ECCO IL TESTO INTEGRALE Durante i due anni di esercizio della nuova infrastruttura è stato registrato un sensibile e costante aumento del traffico autostradale che nel primo semestre dell'anno in corso è cresciuto del 40% rispetto al corrispondente periodo del 2015. Tale dato assume particolare rilevanza anche alla luce della imminente conclusione dell'iter amministrativo di approvazione del progetto di realizzazione della Interconnessione A35/

Commenti 1
gio 28 lug 2016, ore 07.58
DAL PIRELLONE
Metro di Brescia, in Regione emendamento Girelli (Pd) per “sanare un'ingiustizia”
 Il gruppo regionale del Partito Democratico, su iniziativa del consigliere Gian Antonio Girelli, chiederà nella seduta di bilancio di domani e dopodomani (martedì 26 e mercoledì 27 luglio) di stanziare quattro milioni di euro per la metropolitana di Brescia per l'anno in corso. Si tratta di una dotazione utile a contribuire al funzionamento dell'infrastruttura, secondo una modalità prevista per le altri infrastrutture analoghe, come la rete metropolitana milanese e, da ultimo, anche la nuova tramvia Bergamo – Albino, ma non per la metropolitana di Brescia. “Quella per la metropolitana di Brescia – dichiara Girelli - è una battaglia che conduciamo da anni e a cui non ci vogliamo rassegnare. Nei confronti della nostra città si consuma un'ingiustizia senza senso, ques

Commenti
lun 25 lug 2016, ore 18.13
LAVORI IN CORSO
Corso Magenta, via Milano, via Trento e via Capriolo: ecco le modifiche alla viabilità
Il Comune di Brescia ha adottato alcuni provvedimenti che modificheranno la viabilità e la sosta in quattro importanti vie cittadine: Corso Magenta, via Milano, via Trento e via Capriolo. Di seguito il dettaglio dei lavori. CORSO MAGENTA Il Comune di Brescia ha adottato alcuni provvedimenti che modificheranno la viabilità e la sosta in corso Magenta a causa dei lavori di sistemazione della pavimentazione in materiale lapideo (durata prevista 23 giorni circa). Dalle 9 di lunedì 25 luglio fino al termine del cantiere, sarà chiuso al traffico corso Magenta, nel tratto compreso tra via Crispi e l’intersezione con via Mazzini, con circolazione consentita ai residenti e ai cittadini autorizzati in doppio senso di marcia, nelle porzioni di strada non interessate dai lavori e compatibilmente con le esige

Commenti
ven 22 lug 2016, ore 15.04
VIA MONTELUNGO
Attenti al nuovo velox in tangenziale: per chi supera gli 80 da agosto arrivano le multe
Dopo un’attività di pre-esercizio di circa due mesi, da lunedì 1 agosto entrerà in funzione una postazione fissa di controllo della velocità in via Montelungo direzione nord (posta all’altezza del Km 10+978). La decisione nasce dal fatto che, sulla base dei controlli effettuati, il Comando della Polizia Locale ha rilevato la propensione di parecchi utenti di questa arteria stradale molto frequentata a non rispettare il limite di velocità di 80 Km/ora. Un dato, questo, che desta preoccupazione per la sicurezza e l’incolumità delle persone. Poco prima di congiungersi con via Triumplina, infatti, via Montelungo piega a destra con una curva che deve essere affrontata con prudenza ed è presente inoltre uno svincolo di uscita a destra, in direzione di via Stretta, lungo

Commenti 12
ven 22 lug 2016, ore 14.25
MOBILITA'
Brebemi, rosso da 69 milioni nel 2015. E i transiti giornalieri non decollano
Un buco da 69 milioni di euro. E' questo il bilancio di Brebemi a due anni dall'inaugurazione. Numeri pesanti, che non fanno che aumentare le polemiche sull'autostrada “pagata dai privati” (come recita il claim contestato da molti), che però riceve ogni anno (fino al 2039) 20 milioni da Regione Lombardia e Governo. Nel 2014 le perdite erano state di 35 milioni. Ora si raddoppia. E l'unica nota positiva arriva dal fatto che la gestione operativa è in utile di 20 milioni (a determinare le perdite sono gli ammortamenti delle opere realizzate). Molto negativo, invece, il dato dei transiti: dalle previsioni iniziali (60mila, poi scesi a 40mila) si è arrivati a 22mila al giorno. Ma i numeri sarebbero molto più bassi: 16mila nei primi mesi del 2015, contro i 14.200 del 2014.

Commenti 13
ven 22 lug 2016, ore 12.52
MOBILITA'
Revocato lo sciopero dei treni previsto per la giornata di venerdì 22

Trenord informa con un comunicato stampa che è stato revocato lo sciopero del personale ferroviario previsto per l'intera giornata di venerdì 22 luglio. La circolazione dei treni Trenord sarà pertanto regolare e non si registreranno disagi per i pendolari.

Commenti
gio 21 lug 2016, ore 11.32
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Quale di questi Comuni bresciani a vocazione turistica non hai mai visitato?
Sirmione
Desenzano
Salò
Limone
Tremosine
Ponte di legno
Montecampione
Darfo
Monte Isola
Iseo

Chi vorresti come nuovo rettore dell'ateneo bresciano?
Gian Paolo Beretta (Ingegneria)
Rodolfo Faglia (Ingegneria)
Riccardo Leonardi (Ingegneria)
Maurizio Memo (Medicina)
Alessandro Padovani (Medicina)
Saverio Regasto (Giurisprudenza)
Emilio Sardini (Ingegneria)
Claudio Teodori (Economia)
Maurizio Tira (Ingegneria Civile)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
15:25 terremoto
25 ago - Vai alla news »
Proprio qualche giorno fa in tv si sentiva dire da esponenti del governo (Liprandi, ecc..) di impiegare gli extracomunitari per lavori socia
14:26 considerazione
25 ago - Vai alla news »
Il sig. Altobelli, invece di indicare altri come coloro che devono contribuire alla calamità, potrebbe proporre, rimanendo nei suoi campi, l
14:00 klero
25 ago - Vai alla news »
Perche' invece non si fa un decreto d'urgenza per impiegare i soldi dell'8 per mille pro terremotati e pro ricostruzione? Alla chiesa i sold
12:31 Milan
25 ago - Vai alla news »
Che cosa c'è di strano? Quante volte avete letto su un giornale "Donna trovata morta"? Io non ci vedo niente di strano, essere trans non è m
12:27 @cittadino
25 ago - Vai alla news »
ha ragione al 100% .. il rispetto dei morti è superiore alla pruderie giornalistica .. ma davvero qualcuno pensa che colta da malore si sia
11:13 cittadino
25 ago - Vai alla news »
Non capisco perchè si debba rimarcare che fosse una trans. Quando viene trovato uno chiunque non si dice "è stato trovato un eterosessuale".
10:39 a 10.13
25 ago - Vai alla news »
Dillo ai francesi e non a noi. Io non ho nulla contro il burkini che penso in Italia la nostra magistratura non consentirebbe di vietarlo, m
10:13 @954
25 ago - Vai alla news »
Costringere una donna a spogliarsi in spiaggia prima che razzismo é stupidità, che é poi la stessa cosa. Un conto é travisare il viso, un'al
Commenti in evidenza
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Economia e Finanza a Brescia
Consiglio regionale
- La più grande comunità italiana di giornalisti sui social
- Notizie economiche su Brescia e provincia
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
PUBBLICITA' | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...