Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.     Ho capito     Maggiori informazioni



31 Luglio 2016 - Ore 05:34


Cronaca Nera Politica Società Economia Mobilità Ambiente Cultura Sport Curiose Interviste
Citta' ed hinterlandBassa brescianaFranciacorta e SebinoGarda e ValtenesiVal SabbiaVal TrompiaVal CamonicaRegione Lombardia
TRAGEDIA
Lutto a Lograto: tutto il paese piange Francesca, 23enne travolta in bici da un camion
Tutta la comunità di Lograto piange Francesca Mangano, la 23enne (i 24 li avrebbe dovuti compiere l'8 agosto) travolta e uccisa da un camion nel tratto di strada in cui via IV Novembre incrocia la provinciale 235. La giovane stava viaggiando in bici, quando un mezzo ha improvvisamente svoltato sulla 235 travolgendola. Violentissimo l'impatto al suolo della giovane, probabilmente molta sul colpo. Sul posto è arrivato quasi subito il padre, che abita a pochi metri dal luogo dell'incidente. Ma – tragedia nella tragedia – anche il fidanzato di Francesca, che proprio ieri era di turno e alla guida di un'ambulanza partita da Brescia per intervenire, senza sapere che la vittima dell'incidente era proprio Francesca.

Commenti
sab 30 lug 2016, ore 13.23
LA POLEMICA
Rolfi contro Del Bono: via Milano abbandonata. Alla città serve un sindaco sceriffo
“Oggi ho fatto due passi in via Milano. Non mi pare così migliorata durante questi tre anni di giunta Del Bono. Che dite?”. Ha già ottenuto migliaia di visualizzazioni nell'arco di poche ore il video postato dal consigliere regionale leghista Fabio Rolfi, che accusa il sindaco di Brescia Emilio Del Bono di non aver fatto nulla per riqualificare via Milano. “Questo è l'esterno via Milano 140/b”, spiega Rolfi indicando un palazzo fatiscente e circondato da immondizia, “uno stabile sgomberato ai tempi della giunta Paroli che Del Bono aveva promesso di abbattere: come vedete è ancora qui, forse ancora occupato abusivamente, ancora oggetto di atti spaccio, criminalità e offese verso della città. E' l'emblema del fallimento della giunta dDel Bono su via Milano. P

Commenti 8
sab 30 lug 2016, ore 12.42
LA POLEMICA
Terrorismo, Lacquaniti contro Beccalossi: non confondere chi prega con chi spara
Non bisogna confondere la religione con il terrorismo. Con una nota il deputato Pd Lugi Lacquaniti interviene sulla questione terrorismo, criticando duramente l'assessore regionale Viviana Beccalossi per la richiesta ai sindaci di mappare moschee e e centri di preghiera in chiave anti-Isis. Lacquaniti parla quindi di “ un annuncio farsa, una battaglia inutile e preconcetta”. ECCO IL TESTO INTEGRALE Si moltiplicano le iniziative atte ad aumentare il livello di sicurezza dei cittadini esposti a possibili atti di terrorismo. Un plauso particolare va all’azione delle Forze dell’Ordine e alla nostra Intelligence che fino ad ora sono riuscite a prevenire possibili attentati sul nostro territorio. Ben vengano anche le misure di rafforzamento previste dalla Prefettura in merito alle iniziative pubbliche, con l

Commenti 1
sab 30 lug 2016, ore 11.45
 
Referendum costituzionale: riforma o riforme?
Sandro Belli di Sandro Belli* - Per esprimere un voto che abbia una seria valenza politico - costituzionale, ciascuno dovrebbe leggere attentamente la riforma, ponderando i pro e i contro, sempre pensando, tuttavia, che da oggi alla data del referendum confermativo potrebbero accadere vari eventi nel mondo politico e potrebbero essere approvati o impostati provvedimenti rilevanti, tali da far cambiar idea a molti. Ho ascoltato un dialogo tra persone che si dicevano favorevoli al no, ma per motivazioni un pò inaspettate. Una: “voto no perché hanno eliminato il CNEL, che era l'unico organo tecnico competente, anche se poco utilizzato. In mezzo a tanti politici ci vogliono dei tecnici, dei competenti”. Un'altra: " hanno abolito le province e vorrebbero spezzare in due la nostra provincia. Poi non si capisce nulla con le 'aree vaste'....allora voto no." Un'altra ancora: "non dovevano limitare a così pochi i senatori scelti tra le eccellenze dell
 
Siglata l'unificazione delle quattro organizzazioni artigiane
MATTINZOLI di Enrico Giorgio Mattinzoli* - Dopo anni di dibattiti, incontri, diffidenze, speranze, progetti sottoscritti e successivamente disattesi; finalmente si è arrivati ad una intesa: le quattro Organizzazioni di Categoria dell'Artigianato hanno siglato l'accordo per l'unificazione. Soddisfatti i Presidenti di Associazione Artigiani, Confartigianato, CNA e Assopadana. La firma definitiva dell'accordo avverrà sabato 16 giugno 2050 alla presenza del Presidente del Consiglio che atterrerà alle 09,30 all'Aereoporto G. D'annunzio da poco in piena attività. La giornata per il Presidente del Consiglio è prevista densa di impegni, dopo l'intervento con le Organizzazioni Artigiane presso la Sala Conferenze dello Stadio di Brescia in località Parco delle Cave da poco terminato, il capo del Governo taglierà il nastro del Salone della Ricerca e della Tecnologia presso la Fiera di Brescia rinata dopo anni di inattività, per poi recarsi alla ex C


Lonati raddoppia e mette fieno in cascina. Il 2016 è partito nel migliore dei modi per l'azienda di San Polo che è leader mondiale nella produzione di macchine per calze: una nuova commessa dall'Uzbekistan che segue quella della scorsa estate e porta il totale a 20 milioni di euro. A firmare il gruppo tessile Uztex di Tashkent, che ha ordinato altre 512 macchine per calze di ultima tecnologia. Da Lonati gli uzbeki ne avevano già acquistate 550 (già consegnate), ma l'
Opinioni
 
Lavoro, serve un nuovo statuto
Bonometti di Marco Bonometti* - Trovo sia interessante, almeno per qualche aspetto, l’opinione espressa sui giornali da Oriella Savoldi, membro della segreteria CGIL di Brescia. Voglio però sgombrare subito il campo da un errore che, a mio giudizio, Savoldi commette, e che potrebbe avere gravi conseguenze. Savoldi, infatti, mette insieme, sullo stesso piano, due concetti nettamente diversi: l’importanza e l’andamento dell’industria manifatturiera. E da lì parte con un commento satirico all’enfasi acritica a più voci che afferma di aver rilevato sul tema. Vorrei porre alla signora Savoldi, che fa parte di un importante organismo di un sindacato storico come la CGIL, una semplice domanda: lei mette in dubbio l’importanza dell’industria manifatturiera? Pongo la domanda in maniera molto semplice e diretta perché la questione è di rilevanza strategica non solo sul piano delle relazioni industriali, ma su quello ben pi&ugrav
 
Chagall e la polemica sulle grandi mostre
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - La mostra di Chagall mi pare sia striata da troppe polemiche. Si tratta ora di evitarne di nuove e di maneggiare con cura quelle già esistenti. Per il buon esito della mostra stessa. Ciò mi porta subito a dire che non m’avventuro sulle questioni tirate in ballo per eventuali interessi del Direttore Di Corato per Mostre, Cataloghi e Case editrici. Di questo risponderanno Piattaforma Civica dell’avv. Onofri e Centro Destra. Per quanto mi riguarda vorrei stare al merito, dicendo di condividere la scelta, seppur estemporanea, della mostra di Chagall, con Dario Fo. Ma, a differenza di altri, in piena coerenza con la mia precedente condivisione anche della proposta di Goldin. Penso infatti abbia ragione il prof. Vasco Frati quando osserva che “al di là delle cortine fumogene… si tratta d’un progetto che ripropone il metodo Goldin dell’iniziativa organizzata chiavi in mano”. Ha quindi senso rileggere la
 
L’abbattimento della Tintoretto e le procedure amministrative
Bragaglio di Claudio Bragaglio* - Ho già motivato sulla Stampa locale la mia contrarietà all’abbattimento della Torre Tintoretto. Una vicenda complessa, ma ignorata oggi nel suo iter. Al punto da ritenere nuova la proposta avanzata da ‘Investire SGR’, quand’era già della Giunta Paroli. E contrastata dall’intero Centro Sinistra.  Mi preme qui richiamare un passaggio decisivo, già fondato motivo d’un esposto alla Corte dei Conti, predisposto da Mirko Lombardi, allora segretario cittadino di Sel. Siamo nel 2012, ed anche in ragione di quel possibile coinvolgimento della Magistratura Contabile, la Giunta Paroli e l’Aler abbandonarono la scelta dell’abbattimento per quella della vendita. La questione riguardava il danno patrimoniale derivante dall’abbattimento. Infatti un abbattimento è legittimo per vari motivi: insicurezza dello stabile, impossibilità di ristrutturazione (si pen














IL CASO
Aggredisce connazionale a calci e pugni. Arrestato tunisino: volevo ucciderlo
Nella notte del 27 luglio, è arrivata alla Polizia la segnalazione di un uomo che stava aggredendo a calci e pugni una persona a terra. Immediato l'intervento della volante e dell'ambulanza: la vittima, un tunisino, è stato ricoverato in codice rosso al Civile con diverse fratture agli altri e importanti traumi facciali. Fermato l'aggressore, un connazionale del 1986. L'uomo, con a carico diversi precedenti per furto e spaccio, si è consegnato agli agenti senza opporre resistenza. Successivamente ha confessato al Pm la volontà di uccidere il connazionale motivando il gesto con un'aggressione subita precedentemente per futili motivi quindi per vendetta. L'aggressore è stato portato a Canton Mombello. Ieri il gip ha convalidato il fermo applicando la misura cautelare in carcere.

Commenti
sab 30 lug 2016, ore 11.15
AMBIENTE
Parco delle cave, un altro passo in avanti. Il Comune acquisisce le aree
PARCO DELLE CAVE, IL COMUNE ACQUISISCE LE AREE Il Comune di Brescia ha acquisito 326.036 metri quadrati di terraferma e 217.351 metri quadrati di acqua, per complessivi 543.387 metri quadrati. Questi i risultati dell’accordo siglato il 28 luglio 2016 con la società Profacta Spa, proprietaria delle aree Ateg 20 e Ateg 23. Un passaggio decisivo per la concreta realizzazione del Parco delle Cave, area di grande valenza naturalistica. Il 26 giugno 2015 il Consiglio Comunale ha approvato il Piano Attuativo per la valorizzazione delle due cave poste a sud-est del centro abitato di Brescia, ambito estrattivo Ateg 20 e Ateg 23, di proprietà della società Gruppo Faustini Spa, ora Profacta Spa. La convenzione approvata prevedeva che fossero effettuate indagini preliminari di tipo ambientale per verificare la c

Commenti 2
sab 30 lug 2016, ore 10.42
BILANCIO
A2A, i conti tornano e gli utili volano a 254 milioni di euro (più 64 per cento)
Si è riunito ieri il Consiglio di Amministrazione di A2A S.p.A. che, sotto la Presidenza di Giovanni Valotti, ha esaminato e approvato la Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2016. Il primo semestre del 2016 ha visto uno scenario energetico e climatico particolarmente penalizzante caratterizzato, a livello nazionale, ancora da una flessione della domanda di energia elettrica (-2%) nonchè da una considerevole e generalizzata riduzione dei prezzi delle commodities (petrolio -31%; gas -37%; PUN Baseload -26%). Nonostante tale scenario energetico sfavorevole, che ha impattato negativamente, rispetto al precedente esercizio, sui margini del portafoglio degli impianti di generazione per circa 40 milioni di euro, il Gruppo ha realizzato nel primo semestre 2016 un’ottima performance industriale in tutte le BU,

Commenti
sab 30 lug 2016, ore 10.31
IL CASO
Acqua di Sirmione, il produttore ritira dal mercato alcuni lotti
La Società Takeda Italia, in qualità di distributore esclusivo del prodotto Acqua di Sirmione comunica che è stato disposto il richiamo in regime autotutela da parte del produttore, Terme di Sirmione Spa, del prodotto: Acqua di Sirmione Min Nat 15Ml 6F – cod. paraf. 909089031 lotti dal n. M177 a M296. Tale richiamo, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti [1]”, è stato disposto a causa della perdita del caratteristico odore sulfureo collegata ad una riduzione del volume all’interno del flacone dovuta a problemi produttivi, oggi risolti. Nel chiarire che l’anomalia non compromette la sicurezza del prodotto e non comporta rischi per la salute dei consumatori, la Takeda invita a porre in area sicura i lotti eventualmente presenti in farmacia e a co

Commenti 1
sab 30 lug 2016, ore 10.18
L'OPERAZIONE
Operazione A2A-Lgh, c'è il via libera del Garante alla concorrenza
L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha autorizzato l’operazione di acquisizione della quota di maggioranza nel capitale sociale di Lgh. A comunicarlo è una nota inviata da A2A, che fa riferimento al contratto sottoscritto il 4 marzo 2016 con Aem Cremona, Asm Pavia, Astem Lodi, Cogeme e Scs Crema, soci di Linea Group Holding, per la realizzazione di una partnership industriale che prevede l’ingresso di A2A con una quota di maggioranza nel capitale sociale di Lgh. L’autorizzazione, il cui testo è consultabile sul sito dell’Agcm, prevede, in sintesi, alcuni impegni strutturali di dismissione dell’asset Tmb di Montanaso Lombardo, la cessione di capacità su base quinquennale e alcuni specifiche misure comportamentali. L’autorizzazione da parte dell&rsq

Commenti
sab 30 lug 2016, ore 09.51
LA DATA
Il nuovo maxicentro commerciale Ikea apre giovedì 22 settembre
La data ora c'è. Aprirà ufficialmente il prossimo 22 settembre il nuovo Elnòs shopping, il megacentro commerciale Ikea di Roncadelle, alle porte della città, che promette di rivoluzionare le abitudini dei bresciani e la viabilità della tangenziale Sud. Nelle prime settimane di lancio, il centro sarà caratterizzato da un vivo programma di eventi. Ma le iniziative collaterali continueranno fitte fino a Natale. Sono mille i posti di lavoro che verranno creati con il nuovo centro.

Commenti 3
ven 29 lug 2016, ore 14.13
ADRO
Suore truffate, un benefattore le risarcisce con mille euro
C'è un lieto fine per la vicenda delle suore di Adro, che nei giorni scorsi sono state truffate da un uomo vestito di tutto punto che fingendosi rappresentante di un'azienda di gas ha sottratto mille euro alle religiose, invitandole a riporre nel frigorifero monili e gioielli durante il controllo. Ma un anonimo benefattore ha deciso di “risarcirle”, donando loro un assegno da mille euro. A rivelarlo è stata la Fondazione della Comunità Bresciana Onlus, che sottolinea che il benefattore non ha voluto rivelare la propria identità.

Commenti 1
ven 29 lug 2016, ore 13.10
ECONOMIA
Indagine Aib, il terziario bresciano cresce nel secondo trimestre
Le rilevazioni periodiche del Centro Studi AIB si arricchiscono di un nuovo contributo: una snella indagine a periodicità trimestrale destinata al monitoraggio delle dinamiche economiche di breve periodo nel settore dei servizi, comparto sempre più rilevante all’interno del sistema produttivo bresciano. Buone notizie per il settore terziario in provincia di Brescia nel secondo trimestre 2016: le opinioni raccolte su un panel di operatori associati ad AIB certificano il soddisfacente stato di salute del comparto. “I dati di crescita sottolineano il ruolo strategico del settore terziario che diventa sempre più fattore abilitante di innovazione per l’impresa manifatturiera – osserva Paolo Chiari, presidente del Settore Terziario di AIB –. Certamente non è semplice per le azie

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 12.59
NOMINE
Fondazione Aib, Daniele Fano amministratore delegato. Donatella Preti è la nuova dirigente del Liceo Guido Carli
Con la nomina di Daniele Fano amministratore delegato di Fondazione AIB e di Donatella Preti dirigente del Liceo Internazionale per l’Impresa “Guido Carli”, giunge a compimento il processo di profonda riorganizzazione delle strutture e delle attività legate all’Education di Associazione Industriale Bresciana, voluto dalla Presidenza di Marco Bonometti. “Dotiamo la Fondazione di un vertice stabile e qualificato che lavorerà con determinazione per raggiungere i nostri obiettivi sul versante della formazione, a cominciare dallo sviluppo del Liceo per il quale abbiamo selezionato con grande cura i docenti e investito ingenti risorse per l’acquisto della nuova sede, allestita con strutture di assoluta avanguardia. Una scuola che sarà un vero e proprio campus, che i ragazzi potra

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 12.48
LA CURIOSITA'
Estate, più della metà dei bresciani non andrà in vacanza
Cerca l’estate tutto l’anno… ma poi, quando arriva, la famiglia lombarda non parte. Tra giugno e settembre resterà in città circa la metà dei lombardi. Per chi si metterà in viaggio verso il mare, la montagna o le città d’arte, complessivamente 4,7 milioni di lombardi, il giro d’affari ammonta a circa 2,3 miliardi di Euro, con una spesa media a famiglia di 1.128 Euro, un budget inferiore rispetto allo scorso anno, allineato alle famiglie che non partiranno (49%). Tra gli accorgimenti adottati per risparmiare, si scelgono vacanze più brevi (12%), prediligendo soluzioni di alloggio più economiche (10%), oppure rimandando le ferie nei periodi di bassa stagione (7%). Tra le famiglie lombarde a basso reddito solo il 36% va in vacanza (con una spesa media d

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 12.45
IL DATO
Brescia, a luglio prove tecniche di fine deflazione
A luglio, dopo cinque mesi consecutivi di tassi tendenziali negativi, si attenua la deflazione a Brescia. Il tasso tendenziale registra infatti una variazione nulla, mentre il tasso congiunturale (variazione sul mese precedente) segna un +0,2%. L’indicatore di trend conferma, anche se più attenuati, i rischi di deflazione già emersi nei mesi scorsi. L’analisi per tipologia di beni e servizi, evidenzia come siano i prodotti a media ed elevata frequenza di acquisto quelli maggiormente interessati dalla deflazione, soprattutto a causa della componente energetica. Il tasso tendenziale senza la componente energetica sarebbe a +0,7%. Le divisioni con andamento inflativo sono “Ricreazione, spettacolo, cultura” (+1,4%), “Trasporti” (+1,1%, prevalentemente per fattori stagionali), “Servizi

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 12.10
IL CASO
Mancati fondi per la metro, Del Bono attacca: pronti a fare ricorso alla giustizia
Pessima scelta, dobbiamo fare ricorso alla giustizia amministrativa. Così il sindaco di Brescia Emilio Del Bono – in un post su Facebook - commenta la decisione della Regione, che ha bocciato la proposta Girelli-Rolfi di attribuire anche a Brescia il corrispettivo chilometrico applicato per Milano. Un mancato incasso da 8 a 10 milioni di euro. ECCO IL TESTO INTEGRALE Ieri una pessima scelta. In regione Lombardia per l'ennesima volta la giunta e il consiglio regionale hanno respinto il diritto della città di Brescia di avere il corrispettivo chilometrico per il servizio della metropolitana ( che vale nella peggiore delle ipotesi tra gli 8 e i 10 milioni di euro). Unico caso in Lombardia ed in Italia. Tutto il trasporto pubblico in Italia beneficia infatti di un contributo che trasferito dallo Stato viene poi di

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 11.39
MILANO-BRESCIA
Vino, dalla Regione 3,4 milioni per le cantine del territorio
"Regione Lombardia ha allocato l'intero budget delle risorse a disposizione per l'Ocm Vino per la campagna 2016-17 e questa e' la migliore risposta per chi continua a insistere nel tentativo di centralizzare l'operazione. Non sarebbe necessario, se tutte le Regioni funzionassero come la Lombardia". Cosi' l'assessore all'Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava, annuncia che la graduatoria delle domande ammissibili a finanziamento sulla quota regionale per la promozione del vino sui mercati dei paesi terzi e' stata inviata al ministero delle Politiche agricole, secondo la nuova formula che vede il Mipaaf competente nella validazione dell'operazione. SOGGETTI BENEFICIARI E PROGETTI - "La spesa ammessa per progetti di internalizzazione extra-Ue - comunica Fava - e' di oltre 14,2 milioni di euro, mentre il contributo reg

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 11.23
LAVORI
Tangenziale Ovest, disagi dal 31 luglio al 5 agosto per l'asfaltatura
Nella notte tra domenica 31 luglio e lunedì 1 agosto avranno inizio i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale in tangenziale ovest nel tratto compreso tra la bretella di immissione da via Orzinuovi, direzione nord, fino allo svicolo in uscita in direzione di via Rose di Sotto, che rimarrà chiuso per l’intera durata dei lavori. Per consentire l’accesso a via Rose di Sotto, il traffico verrà deviato al successivo svincolo di via Rose. Inoltre, dalle 3 di lunedì 1 agosto, e comunque fino a termine lavori, sarà istituito il divieto di sorpasso per tutti i veicoli di ogni ordine e categoria sulla carreggiata est della tangenziale ovest, nel tratto tra il sottopasso di via Orzinuovi e l’intersezione con via Rose di Sotto. Nello stesso periodo e nella stessa porzione di st

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 11.17
MOBILITA'
Città, attenti al nuovo autovelox in funzione da lunedì
Dopo un’attività di pre-esercizio di circa due mesi, da lunedì 1 agosto entrerà in funzione una postazione fissa di controllo della velocità in via Montelungo direzione nord (posta all’altezza del Km 10+978). La decisione nasce dal fatto che, sulla base dei controlli effettuati, il Comando della Polizia Locale ha rilevato la propensione di parecchi utenti di questa arteria stradale molto frequentata a non rispettare il limite di velocità di 80 Km/ora. Un dato, questo, che desta preoccupazione per la sicurezza e l’incolumità delle persone. Poco prima di congiungersi con via Triumplina, infatti, via Montelungo piega a destra con una curva che deve essere affrontata con prudenza ed è presente inoltre uno svincolo di uscita a destra, in direzione di via Stretta, lungo

Commenti 3
ven 29 lug 2016, ore 11.09
DUE RUOTE
Amanti della Vespa, appuntamento domenica mattina con la Sebinata 2016
Partirà da Rovato, domenica mattina, l'edizione 2016 della Sebinata, la manifestazione organizzata dal Vespa Club Sale Marasino, con la collaborazione del Franciacorta Scooter Club. Il ritrovo per gli amanti della Vespa è per le 8 del 31 luglio al Bar dell'oratorio di Rovato per l’iscrizione e la colazione. Il percorso si snoderà attraverso i vigneti e i campi della Franciacorta per poi approdare a Sale Marasino, al Bar La Caffetteria, e quindi alle Terme di Boario intorno alle 12.30. Il costo di partecipazione è fissato in 10 Euro (30, se si intende pranzare al Ristorante del Parco di Boario). Informazioni ai numeri 328.2247067 o 330.765700.

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 10.59
CULTURA
Musei civici bresciani, ecco cosa succede ad agosto
Torna anche quest’anno Ferragosto ai Musei Civici, l’appuntamento promosso e voluto fortemente da Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei per promuovere e favorire l’accessibilità e la conoscenza del patrimonio culturale della città da parte dei cittadini e dei turisti che saranno a Brescia durante il mese di agosto. Per due settimane, da martedì 9 a domenica 21 agosto, compreso lunedì 15 agosto, tutti i Musei Civici saranno aperti gratuitamente (negli orari consueti di apertura): il Museo di Santa Giulia e il percorso espositivo Per una nuova Pinacoteca: un omaggio ai grandi donatori in esso allestito, Brixia. Parco archeologico di Brescia romana e il Museo delle Armi “Luigi Marzoli” in Castello. In queste due settimane verrà inoltre offerta una imperdibile op

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 10.30
IL CASO
Paura per l'imprenditore bresciano Stefanina, ferito in un agguato a Capo Verde
La paura è stata tanta, ma per fortuna non si è consumato il dramma e sabato Andrea Stefanina, imprenditore bresciano, tornerà a casa da familiari e amici. Il 64enne - che si trovava a Capo Verde per gestire i suoi affari - è stato vittima di un agguato nella serata di ieri: mentre era alla guida della sua auto e stava rientrando in uno dei diversi alberghi che gestisce un colpo di pistola lo ha raggiunto, colpendolo al braccio. A diffondere la notizia è stata la moglie, Diletta Scaglia, durante l'ultimo consiglio comunale (dove siede tra i banchi del Pd). Stefanina è stato lievemente ferito, ma se la caverà con pochi giorni di cure. Tra i primi a commentare l'episodio l'ex consigliere comunale bresciano Alessandro Bizzaro (Lega), a lungo residente a Capo Verde, che ha es

Commenti
ven 29 lug 2016, ore 10.04
RICORRENZE
Buon compleanno Bresciaoggi, oggi sono 41 anni di vita
Buon compleanno Bresciaoggi. A ricordare l'anniversario è stato oggi su Facebook Piergiorgio Gamba, storica firma del quotidiano di via Eritrea. “Bresciaoggi è stato edito dal 1975 dalla Cooperativa Editoriale 28 luglio, formata da giornalisti e poligrafici fino al 1990”, ha sottolineato Gamba facendo gli auguri agli ex colleghi. Bresciaoggi compie dunque 41 anni, e – nonostante la crisi dell'editoria e dei bilanci – si conferma come un pezzo importante della storia e del presente di Brescia. Da lì, infatti, sono passate alcune delle firme più note del giornalismo italiano contemporaneo. Due nomi su tutti: Maurizio Belpietro e Massimo Mucchetti. Ma se all'elenco si aggiungessero direttori di testata o pari livello l'elenco sarebbe molto più lungo.

Commenti 2
gio 28 lug 2016, ore 18.56
IL CASO
Estremisti volevano colpire Ghedi. Beccalossi: dalla sentenza emerge pericolo concreto
“Vengono i brividi a leggere le motivazioni della condanna dei due extracomunitari che progettavano, tra l’altro, di colpire la base di Ghedi. E’ la dimostrazione, se ancora ve ne fosse bisogno, che oggi il fondamentalismo islamico non si serve solo di ‘cellule’ terroristiche organizzate, ma cerca l’azione di ogni singolo fanatico disposto a sposare queste folli idee”. Lo dichiara l’assessore regionale al Territorio Viviana Beccalossi e dirigente nazionale di Fratelli d'Italia, commentando quanto esplicitato dalla Prima Corte d'Assise di Milano nella sentenza con cui lo scorso 25 maggio sono stati condannati a 6 anni di carcere Lassaad Briki, tunisino, Muhammd Waqas, pakistano, presunti terroristi legati all'Isis. “Le sentenza – conclude Viviana Beccalossi – confe

Commenti 2
gio 28 lug 2016, ore 18.40
VENERDI'
Terrorismo, i fedeli di diverse confessioni pregano insieme per la pace
Dopo i fatti terribili di Francia e di altre nazioni nel mondo, i fedeli di diverse religioni della Provincia di Brescia si riuniranno venerdì 29 luglio per una preghiera comune per la pace. Un'iniziativa che prende le mosse dall'invito della Chiesa cattolica francese e del coordinamento dei Centri Islamici della provincia di Brescia, a cui hanno aderito il Coordinamento Evangelizzazione e Dialogo della Diocesi di Brescia, l’Associazione Centro Migranti onlus, il Movimento Focolari di Brescia e la parrocchia S Maria in Silva. A tirare le fila Don Fabio Corazzina, parroco di Santa Maria in Silva il cui impegno per la pace è conosciuto anche fuori dai confini della Leonessa. L'appuntamento per tutti è doppio: alle 12.10 nella sede dell'Associazione Centro Migranti e alle 18,30 in via Corsica, nella Parroc

Commenti 51
gio 28 lug 2016, ore 16.40
SEBINO
Lago d'Iseo, Brescia e Bergamo discutono di come rilanciare il turismo dopo Christo
Su iniziativa delle Province di Brescia e di Bergamo, il Presidenti Pier Luigi Mottinelli e Matteo Rossi hanno incontrato questa mattina a Pisogne le autorità locali dei Comuni rivieraschi e i rappresentanti della Provincia di Bergamo per discutere rispetto alle strategie di sviluppo turistico del lago di Iseo.“Dal G16 – ha sottolineato il Presidente Mottinelli – è emersa una forte richiesta, da me accolta e condivisa, rispetto al tema della depurazione in Valle Camonica. Sarà premura della Provincia chiedere ad Acque Bresciane, la neonata società che gestisce il Ciclo Idrico Integrato, di inserire come prioritari nel piano degli interventi, il completamento della depurazione nel tratto Edolo – Sellero (Edolo, Malonno, Berzo Demo, Cedegolo, Sonico), in modo da ottemperare alle richieste

Commenti
gio 28 lug 2016, ore 15.52
GOSSIP
Il sindaco di Milano Sala lascia la terza moglie per una bresciana Doc?
La notizia è priva di conferme ufficiali, ma la fonte – il popolare sito Dagospia – è di quelle che spesso ci prendono. Il primo cittadino di Milano avrebbe preso una cotta importante per una bresciana Doc, figlia di uno dei nomi più noti della Leonessa (e d'Italia). Secondo il sito, infatti, Sala avrebbe deciso di lasciare la terza moglie per stare con Chiara Bazoli, figlia del presidente emerito di Intesa e partner di Urbano Cairo nella recente scalata al Corsera. Galeotto, secondo Dago, sarebbe stato un incontro in occasione di Expo, tra l'ex commissario e lamanager della Fondazione Feltrinelli che curava i contenuti della manifestazione.

Commenti 1
gio 28 lug 2016, ore 15.21
Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Youtube Fai di bsnews.it la tua pagina iniziale Feed Rss Contatti Chi Siamo

Registrazione | Cosa puoi fare col sito
Sondaggio
Quale di questi Comuni bresciani a vocazione turistica non hai mai visitato?
Sirmione
Desenzano
Salò
Limone
Tremosine
Ponte di legno
Montecampione
Darfo
Monte Isola
Iseo

Chi vorresti come nuovo rettore dell'ateneo bresciano?
Gian Paolo Beretta (Ingegneria)
Rodolfo Faglia (Ingegneria)
Riccardo Leonardi (Ingegneria)
Maurizio Memo (Medicina)
Alessandro Padovani (Medicina)
Saverio Regasto (Giurisprudenza)
Emilio Sardini (Ingegneria)
Claudio Teodori (Economia)
Maurizio Tira (Ingegneria Civile)

Sondaggi del mese

Ultimi commenti
23:22 Gnaro
30 lug - Vai alla news »
Abito a Fiumicello e sapere che in zona si aggira Rolfi, probabilmente con qualche compare della lega, mi preoccupa.
22:44 @ASSURDO
30 lug - Vai alla news »
Ok, con questo ultimo commento è tutto un po' più chiaro: non hai la più pallida idea di come siano andate le cose negli ultimi vent'anni. S
22:35 Sandro
30 lug - Vai alla news »
Aggregare per ridurre i costi generali, per permettersi programmazioni più piene, ec.. Aggregare tre province per avere un centro fieristic
22:30 Sandro
30 lug - Vai alla news »
Aggregare per ridurre i costi generali, per permettersi programmazioni più piene, ec.. Aggregare tre province per avere un centro fieristic
21:19 SERGEY YAKUBOVA
30 lug - Vai alla news »
URGENTE OFFERTA prestito garantito Applica. Buona giornata, cercatori di prestito Cari, Saluti da Constant Firm prestito. Siamo certi
20:55 ASSURDO
30 lug - Vai alla news »
La nostra religione non consentirebbe di dire il falso. Ma siamo uno stato laico anche se di filoislamici ormai ve ne sono una grande quanti
20:43 Via Milano
30 lug - Vai alla news »
Via Milá
20:40 orchidee
30 lug - Vai alla news »
QUaldo c'era Lui, lo sceriffo, in Via Milano crescevano le orchidee per strada....
Commenti in evidenza
16:54 Aldo Rebecchi
18 lug - Vai alla news »
Rispetto ai commenti letti, circa l’ipotesi che abbia a coordinare lo staff in via di formazione del Sindaco, non per replicare a chi legitt
Pubblicità elettorale


Twitta usando @bsnewsit

IN EVIDENZA
Il libro bresciano: una comparsa di successo nell'Italia dei mediocri
Parla di quell'Italia in cui gli uomini senza virtù vengono sistematicamente premiati "La Comparsa" (Gam editore), romanzo di debutto del giornalista bresciano Andrea Tortelli (Bsnews.it)e in vendita da febbraio - al prezzo di 10 euro - nelle librerie bresciane*. Un'operetta che fa ridere e fa riflettere, con forti elementi di critica sociale e qualche tocco di teatro, in cui si narra la biografia immaginaria di Agazio Sanguedolce, siciliano trasferito a Roma che nella
Entra nella rubrica
12 News - Il Mensile
12 Mesi - Il Mensile
Fan Facebook
Link suggerito
- Regione Lombardia - Consiglio
- Regione Lombardia - Consiglieri
- Regione Lombardia - Banche dati
- Regione Lombardia - Istituzione
- Calcio Bresciano
- Lo shop dell'Albero della vita
- Parco Natura Viva, divertimento in mezzo al verde
- Cerchi un'auto? Ecco l'offerta dell'anno.
- Social network, Facebook, Twitter etc
- Social media, web 2.0, comunicazione, ebook e altro





       
EDIZIONI 12 | PUBBLICITA' | PI/CF 03327790980 | REA (4) 524873 | REG. TRIB. BRESCIA 41/2008 DEL 15 SETTEMBRE 2008...